ADSI: alla scoperta di palazzi e dimore storiche italiane

Le grandi città italiane, da nord a sud, presentano una varietà immensa di patrimonio culturale in termini di palazzi, castelli, musei e ville cittadine: pochi Paesi al mondo possono vantare questa inestimabile ricchezza (si stima circa il 60% dei beni culturali mondiali).

Anche al di fuori delle grandi città e delle città d’arte, forse non sai che esistono meravigliose dimore storiche, castelli, masserie, abbazie e borghi: insomma, un turismo tutto da scoprire. Chi promuove e censisce questo opulento patrimonio è l’ADSI (Associazione Dimore Storiche Italiane). Facendo una visita sul loro sito web, notiamo varie sezioni a seconda delle esigenze e dei servizi a cui si vuole attingere.

Wedding Tourism ed eventi

In primis il wedding tourism, che dall’estero in particolare modo è molto richiesto, si presenta come un’occasione per chi vuole passare un giorno memorabile in location principesche. Non solo matrimoni, molte di esse sono dedicate anche ad un turismo MICE, in cui un ambiente esclusivo può colpire all’occhio per meeting di lavoro o passare una giornata di convegni e team building diversa dal quotidiano. Vi è anche una sezione riservata alle location da cinema ad esempio, perché molti film ambientati in Italia vengono girati in ville e dimore di cui non conosciamo molte volte luoghi e nomi, ma tutti vanno alla ricerca di essi.

Molte di queste dimore dispongono di servizio ristorazione e pernottamento, nelle stanze appartenute a re e regine, piuttosto che conti e contesse di famiglie nobiliari: quale miglior occasione per passare un weekend regale e da sogno, insieme al proprio partner per avvenimenti speciali?

Naturalmente, la maggior parte dei posti illustrati sul sito delle dimore storiche italiane prevede visite guidate e non, con relativo prezzo indicato e in base alla stagionalità, si può avere la fortuna di partecipare a eventi con aperitivi annessi, tour enogastronomici e passeggiate tra i giardini. Le proposte sono molteplici a partire dalle coppie e arrivando alle famiglie.

Guida d’Italia

Una sezione da reputare molto interessante sul sito web è quella “Guida d’Italia”, divisione in regioni e selezioni di dimore per consigli di viaggio per chi vuole scoprire le dimore più sconosciute e affascinanti. Un sito che vale la pena visitare, anche per il contenuto fotografico che fa venire sicuramente voglia di organizzare una vacanza e recarsi in questi luoghi sfarzosi e deliziosi agli occhi di chi li guarda.