Come arredare un hotel: accogliere con creatività

Se hai un’attività ricettiva, sai bene quanto sia importante che i tuoi clienti si sentano a loro agio e coccolati. Oltre ai servizi offerti e alle soluzioni pensate per fargli vivere esperienze da ricordare, un altro aspetto su cui è essenziale focalizzare l’attenzione è l’arredo.

Una camera ben arredata, una hall luminosa e spaziosa, oggetti creativi e di design aiuteranno i tuoi ospiti a rendere il loro soggiorno più soddisfacente.

Ecco alcuni consigli da cui partire per migliorare l’interior design della tua struttura ricettiva.

Inizia dall’effetto wow

Quando dei clienti varcano la soglia del tuo hotel, qual è la prima cosa che vedono? L’ingesso, la hall. Ecco, questo spazio ha un ruolo non da poco: è proprio qui che i tuoi ospiti si fanno una prima impressione della struttura.

È un ambiente luminoso? Ci sono dei divanetti per chiacchierare e bere un cocktail? O si tratta di un’area di passaggio caotica, dove i bagagli vengono accatastati l’un l’altro facendo disordine?

Una hall che conquista è ben studiata, luminosa, organizzata non solo per il passaggio degli ospiti, ma concepita come uno spazio conviviale che coniuga esigenze diverse: i viaggiatori d’affari che hanno bisogno di luoghi in cui fare meeting, turisti che vogliono rilassarsi dopo una giornata in giro, persone che uniscono il viaggio all’attività professionale e necessitano di postazioni di lavoro a spot.

Gioca con le lampade, le piante, fai in modo che i tuoi ospiti, una volta entrati in struttura, non possano fare altro che dire: “wow”.

In camera comfort e benessere

Se in passato un turista si accontentava di un letto in cui dormire e di un bagno pulito in cui farsi la doccia, oggi c’è bisogno di molto molto di più. I clienti di un hotel si aspettano di essere sorpresi, di ricevere il massimo comfort in base a quello che hanno pagato, anche se non si tratta di una struttura a cinque stelle. Ad esempio:

  • assicurati che il wi-fi sia sempre funzionante;
  • rendi più moderna ogni stanza rinnovando i colori, gli elementi tessili, qualche mobile;
  • investi nel bagno per offrire momenti di puro relax con docce emozionali, spa, idromassaggi o, più semplicemente con prodotti di bellezza di qualità.

Amici dell’ambiente

L’interesse verso le tematiche ambientali e l’attenzione nei confronti della sostenibilità sono argomenti sempre più sentiti dai turisti.

Se anche la tua struttura sposa queste cause, fallo vedere: usa materiali naturali, struttura delle offerte con prodotti a chilometri zero, inserisci piante di abbellimento, dai valore a tutti gli interventi che hai messo in atto per il risparmio sui consumi energetici.

Valorizza con gli artisti locali

Invece di arredare con il solito quadro di Monet, perché non dai più carattere alla tua struttura scegliendo opere di artisti del tuo territorio? È un modo per differenziarti dalla concorrenza e far conoscere ai tuoi ospiti quanto la destinazione in cui operi sia interessante anche da un punto di vista culturale.

Non solo quadri, anche complementi d’arredo, tessuti, oggetti e tutto quello che può rendere il tuo hotel più creativo e personalizzato.

Uno spazio bello, funzionale, accogliente farà sentire i tuoi ospiti come a casa, se lasci loro un bel ricordo e un’esperienza soddisfacente, quando potranno torneranno presto a trovarti.