E-commerce e turismo: 5 modi per aumentare le vendite

Sono sempre più numerosi i negozi online che danno la possibilità ai consumatori di acquistare restando comodamente seduti a casa e, anche gli addetti del settore turismo, possono vendere in modo semplice e veloce pacchetti viaggio, prodotti tipici del territorio, cene in posti particolari e così via.

Ma l’e-commerce funziona davvero? Quante visite sul sito si trasformano effettivamente in vendite?

5 mosse per aumentare le conversioni del tuo e-commerce

La verità è che non basta impostare una campagna AdWords, inviare qualche newsletter o riempire la pagina Facebook per far sì che le persone concludano un acquisto. Ci sono alcuni aspetti determinanti da curare, vuoi qualche esempio? Eccolo:

Realizza una landing page accattivante

Ovvero la pagina di destinazione in cui le persone atterrano dopo aver cliccato sull’inserzione o letto la newsletter. È importante che sia attraente, che colpisca subito l’attenzione del lettore conquistandolo e invogliandolo a compiere l’acquisto. In particolare ricordati di:

  • Curare il testo, che oltre ad essere scritto correttamente, deve essere snello, rilevante e convincente.
  • Scegliere un’immagine di qualità e impatto,
  • Scrivere una call-to-action breve ed efficace, aggiungendo una promozione che stimoli la persona all’acquisto.

Rendi la transazione facile e immediata

Quante volte ti è capitato di voler acquistare un prodotto, ma di lasciare perdere all’ultimo perché la transazione richiedeva troppo tempo? Assicurati che questo non succeda anche nel tuo e-commerce. Semplifica l’acquisto così:

  • Riduci al minimo i dati personali che la persona è obbligata a lasciarti,
  • Permetti l’accesso tramite Facebook,
  • Attiva tutte le forme di pagamento compreso PayPal,
  • Assicurati che l’e-commerce sia user-friendly e usufruibile anche da dispositivi mobili.

Rendi l’acquisto sicuro

Uno dei principali motivi per cui le persone non concludono la transazione è perché il sito non ispira loro abbastanza fiducia. Per evitare un simile inconveniente:

  • Controlla che le pagine web si carichino subito,
  • Manda una mail di conferma della transazione e informa il cliente sui tempi di consegna,
  • Inserisci le recensioni di chi ha già acquistato presso di te.

Focalizzati sui clienti che hanno già acquistato

Invece di spendere tutte le energie a cercare nuovi clienti, inizia a concentrarne una parte su quelli che hanno già acquistato.

  • Metti a punto una promozione per chi compra un secondo prodotto,
  • Proponi un prodotto/servizio complementare a metà prezzo durante l’acquisto.

Ad esempio: se acquisto una notte in un albergo, ottengo un massaggio a metà prezzo.

Diversifica la tua offerta

E indirizzala verso target mirati per rispondere ai bisogni effettivi dei tuoi consumatori. Nel caso di un albergo, puoi mettere a punto una serie di pacchetti vacanze con percorsi ad hoc per ogni tipologia di cliente, luna di miele, relax, trekking e così via.

Ricordati che affinché le persone acquistino presso il tuo e-commerce devono avere fiducia e sentirsi sicure. Un modo efficace per trasmettere un’immagine positiva sono i testimonial video in cui i clienti che hanno già acquistato parlano della loro esperienza. Se desideri aumentare le conversioni sul tuo sito, chiedi aiuto a Tourism Promotion.