Come migliorare la tua strategia sui social network

 

Sempre di più le aziende, e in particolare le strutture ricettive, sfruttano le piattaforme social per farsi conoscere, per promuovere la loro attività e per comunicare con i loro clienti o potenziali tali.

I numeri non lasciano ombra di dubbio. I social sono sicuramente un canale interessante per le attività commerciali e imprenditoriali. Basti pensare che Facebook conta 1,3 miliardi di utenti che si connettono una volta al mese, 829 milioni che utilizzano la piattaforma quotidianamente, 654 milioni che si connettono ogni giorno su mobile. I dati risalgono allo scorso anno (fonte: Jeff Bullas), ma sono comunque utili a dare un quadro generale della situazione.

Nonostante i numeri sbalorditivi, non sempre le strategie messe in piedi per gestire le pagine aziendali si rivelano efficaci e in grado di raggiungere i risultati preposti. Come mai? Prova a seguire questi suggerimenti:

Rivedi le tue aspettative

Ti sei mai chiesto come mai hai aperto un profilo aziendale su Facebook, Twitter o Google Plus? Probabilmente l’hai fatto per incrementare le visite sul tuo sito, o per aumentare le vendite. Il problema è che non è questo il principale scopo di un social network. Le piattaforme social servono soprattutto a comunicare con i tuoi clienti, a interagire con loro in modo informale e diretto, a migliorare la tua reputazione e visibilità.

Rivedi i tuoi obiettivi

Devono essere chiari e scritti nero su bianco, ma soprattutto devono essere fattibili. Inutile porsi dei traguardi di irraggiungibili, il rischio è di disperdere forze e di sprecare tempo. Un buon obiettivo, dunque, deve essere stimolante ma non impossibile. Prova anche tu a trovare il giusto equilibrio per le tue mete.

Preparati e non lasciare nulla al caso

Si è portati a pensare che siccome i social sono canali di comunicazione informali, allora non hanno bisogno di una vera e propria strategia, né tantomeno di una pianificazione, ma che sia possibile improvvisare. Falso! Se vuoi avere successo su Facebook & co. devi stendere un piano editoriale e decidere prima le azioni di promozione da compiere, proprio come per ogni altro mezzo di marketing.

Usa il linguaggio giusto

Stai pubblicando su un social, non sul tuo sito istituzionale, ricordatelo. Non serve a molto scrivere un post tutto ingessato con l’immagine del tuo prodotto/servizio corredato da una breve descrizione. Devi coinvolgere i tuoi clienti o potenziali tali e, per farlo, devi capire i loro bisogni e desideri comunicando attraverso un linguaggio fatto di emozioni. Ecco come mai le immagini hanno particolare successo, perché creano maggiore coinvolgimento e catturano subito l’attenzione.

Se hai bisogno di un aiuto per sviluppare una strategia social valida ed efficace per il tuo albergo o la tua attività turistica, chiedi a Tourism Promotion.