Strategie social per gli hotel: l’esempio di Hotel Comtes de Challant

Oggigiorno, alberghi e strutture ricettive hanno bisogno di trovare nuovi mezzi per comunicare con i loro clienti e raggiungere un pubblico sempre più vasto di viaggiatori e turisti. Le piattaforme social sono senza dubbio un canale strategico ed efficace per gli hotel che, se opportunamente utilizzato, permette di instaurare una relazione duratura con i propri clienti.

Gestire una pagina Facebook con successo per un albergo significa migliorare:

  • la propria visibilità nei confronti di clienti e potenziali tali.
  • l’awarness del proprio brand, ovvero la consapevolezza che i viaggiatori hanno del tuo albergo.
  • la reputazione dell’hotel attraverso il racconto delle tue attività, i servizi che offri e una comunicazione informale ma mirata.
  • le relazioni con i propri clienti. In particolare nel momento in cui hanno appena concluso il loro soggiorno. Le persone, infatti, utilizzano i social per condividere l’esperienza di viaggio con i loro amici. In questa fase è davvero utile inserirsi nelle conversazioni di chi è appena tornato dalle vacanze per riuscire a farsi lasciare dei feedback positivi.
  • L’assistenza clienti. Puoi utilizzare le pagine social per rispondere alle domande dei viaggiatori. Oltre ad essere un mezzo veloce e informale che le persone usano volentieri, la tua presenza online attiva ti permette di guadagnare la loro fiducia.

Come puoi strutturare la tua presenza online

Anche se i social sono dei canali che aprono la strada ad una comunicazione informale, questo non significa che una strategia di successo di social media marketing si basi sull’improvvisazione. Se vuoi che sia efficace, devi studiarla in ogni dettaglio. Per farti capire di cosa stiamo parlando facciamo l’esempio di un albergo della Val d’Aosta, Hotel Comtes de Challant, che utilizza i social nelle proprie azioni di comunicazione:

  • Scegli solo alcune piattaforme social. Inutile essere presente su tutte e male. Individua quelle più utili per te. Nel caso di un albergo, consigliamo di compilare la scheda di Google My Business in modo dettagliato, di aprire la pagina Facebook e poi, per iniziare, potresti puntare su Instagram. Il social di condivisione delle immagini nel 2015 ha visto i suoi iscritti crescere di 100 milioni. L’Hotel Comtes de Challant Hcdc è presente sulle principali piattaforme social: Facebook, Instagram, Google Plus e anche Pinterest e Twitter.
  • Definisci un piano editoriale, almeno di massima. Per farlo rispondi a queste domande: quali argomenti vuoi trattare? Ogni quanto vuoi pubblicare? Inizia a raccogliere il materiale e a vedere se il tuo piano regge. Se hai aperto i profili su più di un social, allora devi integrare i piani editoriali di tutte le piattaforme su cui sei presente e capire bene quali obiettivi vuoi ottenete per ciascun canale.
  • Utilizza immagini e video di qualità che colpiscono e attraggono tanto quanto un testo. Un post che contine una foto ha in media più visualizzazioni e mi piace di uno che contiene solo testo. Hotel Comtes de Challant pubblica le immagini su Instagram e le condivide su Facebook (anche per questo potrebbe essere utile utilizzare un profilo Instagram che mette a disposizione tutti gli strumenti necessari per trasformare il tuo scatto). La stragrande maggioranza dei suoi post contiene almeno un’immagine.
  • Racconta quello che non si vede. I social sono mezzi di comunicazione informale. Una comunicazione istituzionale non funzionerebbe su questi canali. Devi riuscire a guadagnarti la fiducia del tuo pubblico e ad attrarlo. Il modo migliore per farlo è mostrargli un nuovo lato di te, che ancora non conoscono, raccontagli la tua storia, il tuo modo di lavorare, e i luoghi in cui è immerso l’albergo. Insomma, quello che non si vede. Hotel Comtes de Challant fa proprio questo, sulla sua pagina ci sono foto di paesaggi, dell’albergo, dei piatti che vengono cucinati, dei cuochi all’opera, dell’orto e della tavola imbandita. Di sicuro non mancano le situazioni da cui prendere spunto.

Un consiglio in più

Fai come Hotel Comtes de Challant che ha aggiunto le sue recensioni di TripAdvisor sul suo profilo Facebook. Un’idea semplice per guadagnarsi la fiducia del clienti.

Una strategia di social media marketing richiede impegno e risorse per essere sviluppata, serve un analisi del posizionamento, uno studio approfondito del target e lo sviluppo di azioni mirate. Ma non basta, poi bisogna monitorare i risultati per vedere se si sono raggiunti gli obiettivi prefissati. Se hai bisogno di una mano Tourism Promotion può aiutarti.