Turismo e social media: facciamo un ripasso

Con l’arrivo del nuovo anno è ora di rimettete mano alla propria strategia di marketing turistico. Si fanno i bilanci delle attività che hanno funzionato e di quelle che non hanno portato i risultati aspettati. Anche i social network sono una componente essenziale di una buona strategia: se per l’anno nuovo ti servono idee e consigli, ecco alcune cose che abbiamo scritto sul corretto uso dei social per chi lavora nel settore.

Come migliorare la tua strategia sui social network

Sempre di più le aziende, e in particolare le strutture ricettive, sfruttano le piattaforme social per farsi conoscere, per promuovere la loro attività e per comunicare con i loro clienti o potenziali tali. Nonostante i numeri sbalorditivi, non sempre le strategie messe in piedi per gestire le pagine aziendali si rivelano efficaci e in grado di raggiungere i risultati preposti. Come mai? Prova a seguire questi suggerimenti.

Leggi il post >

Come scegliere i social network giusti per il tuo hotel

Appurato che i social media sono uno strumento interessante da utilizzare per promuovere il tuo albergo o la tua agenzia di viaggi, la domanda successiva a cui rispondere è: quali social sono più indicati per la tua attività?

Fare la giusta selezione dei social network è importante: seguire un’attività di social media marketing è impegnativo e richiede molte energie. Il nostro consiglio è di concentrarsi su poche piattaforme, ma seguirle quotidianamente e con costanza.

Leggi il post >

Come farsi leggere di più su Facebook

Non basta avere una pagina Facebook per dire che hai una strategia di social media marketing. Ma, cosa più importante, non basta pubblicare un post quando te lo ricordi per riuscire ad attirare l’attenzione dei tuoi clienti. I turisti viaggiano veloce e sono persone esigenti: per far sì che il tuo contenuto venga letto, deve essere un contenuto pensato e di qualità. Sì, anche se si tratta solo di un post!

Leggi il post >

Come coinvolgere i tuoi clienti su Instagram

Hai mai pensato di utilizzare Instagram per promuovere la tua attività turistica? No? Peccato, stai perdendo una ghiotta occasione di farti conoscere su una piattaforma social, divertente e molto frequentata.

Leggi il post >

Twitter Case, i casi di successo che hanno fatto centro

140 caratteri per cinguettare e tenerti in contatto con turisti e viaggiatori, stiamo parlando di Twitter! Twitter è il social network delle informazioni in tempo reale. Se Facebook è utile per creare consapevolezza e immagine attorno ad un brand, Twitter serve a condividere notizie fresche sulla rete. E allora perché dovresti usarlo per promuovere la tua struttura turistica o la tua attività?

Leggi il post >

Come usare il canale YouTube

YouTube è la piattaforma di condivisione di video per eccellenza. Abbiamo visto l’importanza di utilizzare materiale audiovisivo per coinvolgere i tuoi clienti, adesso proviamo a spiegarti perché ti serve YouTube per diffonderlo.

Leggi il post >

Bisogno d’aiuto?

Hai un’attività turistica collegata alle piattaforme social ma, nonostante i tuoi sforzi, ti senti ad un punto morto? Contattaci, saremo felici di offrirti tutta la nostra consulenza.