Turismo esperienziale: i servizi aggiuntivi che fanno la differenza

 Si parla tanto di esperienza in ambito turistico. Gli hotel, le agenzie di viaggio e persino i ristoranti, oggi, non si accontentano di vendere un servizio, ma propongono ai loro clienti qualcosa di più.

Che cos’è il turismo esperienziale

Turismo esperienziale sono due parole per descrivere un concetto veramente ampio, i cui confini spesso non sono così ben definiti. In generale, si può dire che è cambiata l’idea di viaggio, non più inteso come mera vacanza relax o visita ad una città, ma come vera e propria esperienza. Il viaggiatore cerca qualcosa in più di un semplice soggiorno in albergo, o agriturismo. Vuole una destinazione in grado di suscitare emozioni!

Come creare l’esperienza di viaggio attraverso il web marketing

Devi muoverti con un obiettivo preciso se desideri trasformare il tuo hotel in una meta irrinunciabile per i viaggiatori.

Scegli il tuo punto di forza

L’esperienza è unica. Quindi per prima cosa, devi individuare qual è la caratteristica che ti contraddistingue da tutti gli altri. Sei in una location di montagna? Che luoghi ci sono lì vicino? Sei nel mezzo di una città piena di cultura? Oppure davanti al tuo agriturismo passa un percorso di pellegrinaggio? Trova il tuo punto di forza e parti da qui.

Immagini, immagini, immagini

Non c’è niente di più evocativo di una fotografia per catturare la bellezza di un paesaggio, per trasmettere l’imponenza di un monumento. Utilizza solo immagini di alta qualità sia per il tuo sito, che per le piattaforme social.

Blog e social per raccontare

Un’esperienza si crea, non nasce dal nulla. Sei tu che devi proporla ai viaggiatori e comunicarla attraverso i canali digitali. Gli strumenti più adatti sono il blog e i social, che utilizzano un linguaggio informale e permettono di raccontare luoghi, paesaggi, percorsi in modo più coinvolgente.

L’idea in più: oltre a Facebook, uno dei social più utile per raccontare e trasmettere emozioni è sicuramente Instagram, la piattaforma per eccellenza sulla condivisione di immagini.

Punta sul mobile

Il mobile marketing ha acquistato un ruolo predominante in ambito turistico. Sempre più viaggiatori cercano informazioni in tempo reale tra uno spostamento e l’altro e lo fanno attraverso il loro telefonino. Concentra i tuoi sforzi su questa strada per trovare una strategia efficace e per dare valore alla tua esperienza.

Unisci le forze

Una soluzione vincente è creare delle collaborazioni con altre strutture e attività locali, come ristoranti, negozi di prodotti tipici, cantine vinicole e magari organizzare dei coupon di sconto o delle sovvenzioni per chi sceglie di prenotare nel tuo albergo.

L’idea in più: sfrutta Twitter per creare un network di organizzazioni, aziende e strutture che operano sul territorio e per pubblicare notizie sempre aggiornate su cosa succede, prodotti locali, e così via.

Se hai bisogno di un aiuto, Tourism Promotion si occupa di web marketing turistico, abbiamo un team di esperti che metterà a tua disposizione le sue competenze per sviluppare assieme a te una strategia di turismo esperienziale efficace.