Web marketing innovativo? Punta sui video

Nel 2015 il mondo del web marketing ha registrato diversi trend, uno tra questi è sicuramente rappresentato dai video. Video virali, video promozionali o testimonial video. I video sono il nuovo mezzo attraverso cui i brand e le strutture ricettive si possono far conoscere al loro pubblico.

Come mai i video funzionano?

Perché le aziende e gli alberghi hanno deciso di puntare sui video per promuoversi? Un video permette di ottenere dei risultati non da poco, soprattutto in termini di brand awareness e pubblicità.

Ecco 5 valide ragioni per puntare sui video:

Perché trasmettono il messaggio forte e chiaro

Un filmato ben realizzato, con tanto di suoni e sequenze ricercate, trasmette in modo più diretto un’idea o un significato.

Perché coinvolgono

I video emozionano. Il giusto mix di parole e inquadrature hanno la capacità di far immergere lo spettatore nel filmato ed identificarsi nel racconto.

Perché catturano l’attenzione

Più di un testo o di un’immagine è il video che riesce a catalizzare l’attenzione di un utente internet. Dal momento che, chi naviga sul web va sempre di fretta ed è bombardato da una quantità di stimoli notevole, un prodotto animato in grado di fornirgli le informazioni che cerca senza fatica e in poco tempo è la soluzione vincente.

Perché restano impressi

I video si ricordano, soprattutto se narrano una storia, se sono divertenti o se esprimono un concetto in cui il pubblico si riconosce.

Perché esprimono fiducia

Se ben realizzati i video sono in grado di influenzare il pubblico e di indirizzarlo verso un brand. Ne sono un esempio i testimonial video, filmati dove clienti soddisfatti esprimono il loro parere e raccontano al pubblico la loro esperienza positiva su un particolare servizio o prodotto.

Prima di realizzare un video chiarisciti sugli obiettivi!

Se hai deciso di fare un video per promuovere la tua attività devi avere le idee chiare. Cosa vuoi ottenere dal filmato? Vuoi emozionare, far vedere quant’è bella la location in cui lavori, raggiungere una nuova fetta di potenziali clienti o desideri promuovere un particolare servizio?

A seconda dell’obiettivo, esistono soluzioni differenti sia per le tecnologie da usare sia per le tecniche.

Un’altra cosa importante da decidere è se il video verrà pubblicato solo online oppure verrà trasmesso anche su canali più tradizionali.

Questo perché tendenzialmente i video sul web sono più brevi e hanno dinamiche differenti rispetto agli spot pubblicitari classici.

Attenzione a chi vende “video virali”

Ci sono molte aziende che, tra i loro servizi, offrono la realizzazione di video virali, ovvero di filmati il cui contenuto piace talmente tanto da essere condiviso in modo spontaneo dalle persone sui loro canali social.

Essendo appunto un’azione naturale e non programmata, non è possibile sapere in anticipo se un video sarà virale o meno. Il nostro consiglio è di diffidare da questo genere di fornitori, onde evitare di fare degli investimenti che non porteranno ai risultati prefissati.

Se vuoi che il tuo video funzioni, ci vuole il tocco di un team di professionisti. Qualcuno che ti indirizzi verso la tipologia di prodotto più adatto alla tua azienda, che scriva lo storyboard, che curi le riprese e il montaggio. Chiedi maggiori informazioni a Tourism Promotion.